domenica, luglio 29, 2007

Riecco le terme!

Rieccomi a parlare delle terme.
Questa volta dal punto di vista professionale.
Questa esperienza lavorativa è davvero positiva, in tutti i sensi. E' arricchente per quanto riguarda la mia professione. Mi mette a contatto con un numero di pazienti e con un numero molto più allargato di patologie e di terapie, tale da aumentare la mia esperienza. E mi ha messo in contatto con un gruppo di colleghi specialisti veramente bravi, competenti e soprattutto con una gran voglia di condividere le loro conoscenze, per poter lavorare e crescere professionalmente, lavorando in serenità.
Potrebbe sembrare una cosa ovvia, ma non è sempre così. A suo tempo ebbi qualche esperienza ospedaliera, molto positiva per gli aspetti puramente professionali, ma talmente faticosa sul piano umano che mi portò a scegliere poi la strada della libera professione. Qui invece è piacevole lavorare.
Le terme di Porretta offrono un'assistenza veramente completa: medicina generale, ma anche specialistica: fisiatrica, otorino, dermatologica, cardiologica, dietetica, pneumologica, laboratoristica. E il team lavora in armonia, e questo si riflette positivamente sui pazienti che si sentono protetti e curati (me lo hanno confidato alcuni di loro, riempiendomi di orgoglio!)
C'è sempre, anche nei momenti di molto lavoro, il tempo per una frase scherzosa, per una risata, sia fra colleghi, sia con i pazienti. C'è sempre, a metà giornata, anche il tempo per un caffè veloce!
Sulle proprietà curative delle acque non metto alcun dubbio. Al ritorno da Berlino ero rimasta sorda da un orecchio, a causa di un bel raffreddore da aria condizionata e ho risolto il fastidio con 5 giorni di aerosol e politzer (volgarmente detto l'oliva). Ma i racconti dei pazienti, alcuni dei quali frequentatori pluriventennali delle terme, testimoniano della bontà delle acque.
Frequento quasi quotidianamente la piscina termale e l'acqua è così ricca di sali che sembra di essere in acqua di mare. Comunque, dopo avere visto la signora ottantacinquenne buttare il bastone e mettersi a ballare al festival del soul, e non solo una sera, ma per tutte e 4 le serate, sono convinta sempre di più della bontà delle cure termali anche solo nel mantenimento del proprio benessere e non necessariamente per la cura di particolari patologie.
Per chi vuole saperne di più, ecco il link: http://www.termediporretta.it/italiano/Patologie.htm

Spero che qualcuno mi venga a trovare, sarò lì fino alla fine di settembre!

5 commenti:

Maurice ha detto...

Quanto ti hanno dato per questa pubblicità?

marta ha detto...

Vi assicuro che le terme non fanno bene soltanto a chi ci va, ma anche e soprattutto a chi ci lavora! La "ragazza" è uno splendore, ve lo posso assicurare perché l'ho vista domenica scorsa!!!!

TopolinoRosso ha detto...

Magari potessi venirci anche io!!!
saluti :)))) e sorrisi

viperetta ha detto...

Come ben sai a me le terme hanno lasciato un brutto ricordo!!!!!
A parte questo adoro nuotare nelle piscine termali si sta proprio bene.
C'è il campeggio a porretta?

La Meringa ha detto...

Fino alla fine di settembre???????
PORCA!!!

Neve

Berlino

Porretta Soul Festival 2007

Porretta Terme

Castel di Casio

I giardini del Casoncello

L'eremo

The Idiot Test

Un giochino scemo ma simpaticissimo... un test d'intelligenza (o stupidità?) che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una volta (ve l'abbiamo detto che è stupido!).

The Idiot Test 2

The Idiot Test 2

Secondo appuntamento con l'Idiot Test, che tanto successo ha riscosso tra gli 'intelligentoni' del web. Ancora una volta un test simpaticissimo che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una risposta.

The Idiot Test 3

Idiot Test 3

Terzo appuntamento con il test più idiota del web, che continua a riscuotere un notevole successo tra i navigatori 'più stupidi'. Ancora una volta sarete sfidati a superare un simpaticissimo test..