sabato, giugno 09, 2007

E adesso musica!

Il caro Popale mi ha nominata nel suo blog, senza pensare che alla mia veneranda età spesso la memoria difetta per quanto riguarda nomi di cantanti e/o titoli di canzoni. Ma mi sono messa d'impegno cercando di scavare nella mente, e a volte anche in internet!
Allora, il primo disco acquistato è stata la colonna sonora del film Mary Poppins, comprato a metà con mio fratello, utilizzando le paghette settimanali (rinunciammo a diversi gelati!). Ovviamente poi lo imparammo tutto a memoria!
Ultimo disco ascoltato, inteso come disco in vinile, invece proprio non mi ricordo, forse un LP di Jackson Brown, ma non ci giurerei!
Il disco che mi ha cambiato la vita, in un qualche modo, è stato I'm only human, degli Human League, era appena nato il mio primo figlio e io pensavo di essere una specie di superdonna che accudiva figlio, marito, casa, lavoro, sempre con il sorriso sulle labbra ed ero invece molto in crisi. Ascoltando la canzone capii che avevo dei limiti e mi diedi una bella ridimensionata.
La copertina preferita, come Ale anche io ho sempre trovato bellissima quella di Sgt. Pepper's Lonely Heart Club Band, così colorata, piena di volti tutti da scoprire, una specie di "Dov'è Harry?".
La miglior colonna sonora, ovvero quella che alla fine ho imparato a memoria e che amo tutt'ora moltissimo è quella di Jesus Christ Superstar. Il film lo vidi in anteprima in Canada, dove ero in viaggio premio dopo la maturità, e appena arrivò in Italia, ci portai mio fratello che ne fu entusiasta pure lui. Tempo fa l'ho fatto vedere ai figli, ma loro non hanno mostrato lo stesso entusiasmo, anzi...
Il/la miglior/peggior cantante e il miglior/peggior gruppo di tutti i tempi proprio non saprei definirli in alcun modo! Credo che ogni epoca abbia il suo. E poi io tendo a dimenticare tutto ciò che è brutto o sgradevole. Meglio concentrare le proprie energie su qualcosa di bello e piacevole!
La canzone che avrei voluto fosse stata scritta per me è una qualsiasi della enorme produzione di Elton john e Bernie Taupin, tranne Candle in the wind, che francamente mi sembra un pochino di cattivo augurio...
La canzone che mi fa venire in mente la mia infanzia è sicuramente Nella vecchia fattoria, del Quartetto Cetra. La cantavamo sempre in coro nei vari viaggi in macchina, con mamma che era strepitosa: ci metteva pure la rana e il pesce fra i versi degli animali!
La canzone che mi fa venire in mente l'adolescenza e che in qualche modo la riassume potrebbe essere Father and Son, di Cat Stevens, anche se poi c'erano anche i Doors, oltre ai sempiterni e onnipresenti Beatles e Rolling Stones.
La canzone con cui vorrei addormentarmi e con la quale in effetti mi addormento ogni sera, è il battito del cuore di mio marito.
La canzone che vorrei per un tramonto sarebbe sicuramente il rumore della risacca in una qualche spiaggia della Sardegna, purchè assolutamente deserta!
La canzone più brutta di tutti i tempi è sicuramente quella che non vorrei sentire mai più, ma non ho idea di quale possa essere!
La canzone che mi mette ottimismo è Fiesta, di Lionel Richie, ma anche Mamma come mi diverto o le altre di Jovanotti.
La canzone che vorrei, e che ho avuto, al mio matrimonio è un inno preso da un salmo di Isaia: Io gioisco pienamente nel Signore... e quella che vorrei per il mio funerale è un altro inno, Eccomi. Entrambe mi rispecchiano moltissimo!
Non ho idea invece, e forse non c'è nemmeno, una canzone che descrive un momento della mia vita. E non esiste nemmeno la canzone della collezione dei miei genitori: i miei non avevano collezione di dischi! Però ricordo benissimo quanto mi piaceva Piccola, di Fred Buscaglione, che apparteneva alla collezione di dischi di una mia cugina. Vale lo stesso?
Invece ricordo benissimo la sorpresa di quando sentii mio padre fischiettare Hey Jude, anche se non avevo la mia collezione.
La canzone che mi fa venire in mente la prima cotta
è Killing me softly cantata da Roberta Flack, quella che mi fa venire in mente un ex amante è invece Lampada Osram di Claudio Baglioni. Non a caso era un romano!
La canzone che non conoscerei se non fosse per un amico proprio non saprei quale è. A volte invece è capitato che io abbia fatto sentire qualche cosa di nuovo agli amici!
La canzone che mi fa pensare al sesso è Futura di Lucio Dalla.
Non so proprio dire nulla riguardo alla canzone che mi fa pensare alla solitudine o la canzone più triste o la canzone per quando sono arrabbiata. Come non saprei proprio trovare le canzoni con il miglior inizio o il miglior finale.
Con gli amici di solito chiacchiero e difficilmente ascolto musica.
La canzone da cantare sotto la doccia è quella che mi viene in mente in quel momento, ma più spesso ascolto la radio e quindi è quella che stanno trasmettendo in quel momento.
La canzone che mi fa venire voglia di ballare spesso è qualcuna di Lionell Richie, ma tutto l'R&B mi fa muovere i piedi!
La canzone con il testo più originale forse è Alice di De Gregori.
La canzone che è un'ottima cover così su due piedi non me la ricordo proprio!
La canzone su cui fare l'amore potrebbe essere Te amo corazon di Prince, ma anche tante altre sue.
Non so proprio cosa rispondere sulle canzoni più nostalgica, con il titolo più bello, da sapere a memoria, su un vero amore, storica per eccellenza.
La canzone che mi è stata dedicata
, oramai secoli fa, è stata Something dei Beatles!
La canzone più inquietante non saprei dire, come pure quella per riflettere.
La canzone che ascolterei mentre sono nello spazio e si sgancia il cordone che mi lega alla navicella spaziale
è ovviamente Space Oddity di David Bowie, ma solo dopo avere ascoltato Rocket Man di Elton John.
Non ho una canzone che prima odiavo e adesso amo e nemmeno ne ho una che mi estranei dalla realtà.
La canzone da ascoltare mentre guido, considerato che uso la macchina solo per percorsi che durano oltre la mezz'ora, sono I wish you were here dei Pink Floyd (tutto l'album!), ma anche Pino Daniele, tutto!, oppure Caramella smog di Samuele Bersani, ma anche quella meraviglia che è Twenty second di Youssou N'Dour.
La canzone che ti fa più paura al buio sicuramente è la musica di Shining.
Il miglior duetto che ultimamente mi è piaciuto molto è quello di Giorgia e Pino Daniele, Il ricordo di un amore.
E non chiedetemi la canzone da dedicare a chi non la pensa come me musicalmente!
E ora spero che giochino con me Maurice, Tonksimona, la Psicopanda , Copyman e Arsenia.

3 commenti:

Marta ha detto...

Fatto!! E' stato divertente giocare con voi! Spero che qualcun'altro si diverta a giocare, è veramente mooolto carino!!!! Grazie!

pOpale ha detto...

Sei un mito! :)

Labelladdormentata ha detto...

Marta, però spero che il prossimo gioco sia un po' meno lungo!
Ale, mi fai arrossire!

Neve

Berlino

Porretta Soul Festival 2007

Porretta Terme

Castel di Casio

I giardini del Casoncello

L'eremo

The Idiot Test

Un giochino scemo ma simpaticissimo... un test d'intelligenza (o stupidità?) che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una volta (ve l'abbiamo detto che è stupido!).

The Idiot Test 2

The Idiot Test 2

Secondo appuntamento con l'Idiot Test, che tanto successo ha riscosso tra gli 'intelligentoni' del web. Ancora una volta un test simpaticissimo che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una risposta.

The Idiot Test 3

Idiot Test 3

Terzo appuntamento con il test più idiota del web, che continua a riscuotere un notevole successo tra i navigatori 'più stupidi'. Ancora una volta sarete sfidati a superare un simpaticissimo test..