venerdì, settembre 22, 2006

Yoga

Ho deciso! Quest'anno mi iscriverò a un corso di yoga.
Dopo anni e anni , 5 per l'esattezza, di GAG e Total Body in acqua, alla fine diventato troppo massacrante per me, voglio affrontare questa disciplina. Non ne posso più di corse, saltelli, addominali forsennati! Ho bisogno di muovermi con calma, altrimenti i dolori al plesso solare diventano insopportabili e l'ansia aumenta e diventa ingestibile!
Sono andata alla prima lezione. Le persone che frequentano questi luoghi sono solitamente donne, magrissime, bellissime, molto eteree, che hanno già una conoscenza di pratiche yoga, o comunque sanno molto della cultura indiana. Io no! L'unica cosa che conosco dell'India è il pollo Tandoori!
Non sono eterea e non ho questo aspetto elegante e lunare. Sono piuttosto rotondetta e non ho questa aura di fascino come le altre. Però l'ambiente è molto rilassato e sorridente, accogliente.
C'è un solo uomo, oltre il maestro, insegnante di tae-kwon-do, piccolo, bassetto, scuro, con una muscolatura pazzasca, ma non tipo culturista.
Il maestro è bellissimo, con due occhi azzurri che lasciano senza fiato! Lo sa e ti guarda con questo sguardo avvolgente che vuole farti sentire al centro della sua attenzione. Francamente mi scappa un po' da ridere!
In tutto siamo in 5, quindi l'ambiente è tranquillo. La lezione comincia con un canto di alcune strofe, cantato solo dal maestro e da una allieva che è già un anno che fa yoga qui, e che si conclude con l'Ohm, cantato da tutti. L'Ohm cantato da tutti insieme è davvero un profondo respiro collettivo.
Comincia la lezione, il maestro ci spiega cos'è l'anusara yoga, e cominciamo con le varie posizioni. Non è difficile, mi muovo discretamente, l'unica difficoltà è regolare bene il respiro. All'inizio pensavo che fosse troppo blando, ma dopo un po' mi rendo conto di stare sudando in maniera profusa! I muscoli sono tesi e lavorano, anche quelli che non mi ricordavo più di avere! Ad un certo punto nell'assumere una posizione assolutamente assurda, mi sembra di volare: sono in equilibrio solo su un piede e su una mano e l'altra gamba e braccio sono in alto sopra di me e non perdo l'equilibrio, sono salda e forte. Che sensazione straordinaria! La lezione fluisce veloce e si arriva al rilassamento, fatto bene, con calma, sento i muscoli che piano piano si rilassano riconoscenti e un profondo benessere mi pervade. Terminiamo con un altro Ohm, che viene proprio dal cuore ed è come buttare via tutte le tensioni della giornata. Era proprio questo ciò di cui avevo bisogno!

Nessun commento:

Neve

Berlino

Porretta Soul Festival 2007

Porretta Terme

Castel di Casio

I giardini del Casoncello

L'eremo

The Idiot Test

Un giochino scemo ma simpaticissimo... un test d'intelligenza (o stupidità?) che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una volta (ve l'abbiamo detto che è stupido!).

The Idiot Test 2

The Idiot Test 2

Secondo appuntamento con l'Idiot Test, che tanto successo ha riscosso tra gli 'intelligentoni' del web. Ancora una volta un test simpaticissimo che tutti dovreste superare senza sbagliare nemmeno una risposta.

The Idiot Test 3

Idiot Test 3

Terzo appuntamento con il test più idiota del web, che continua a riscuotere un notevole successo tra i navigatori 'più stupidi'. Ancora una volta sarete sfidati a superare un simpaticissimo test..